Cosa possono combinare 100 gatti lasciati liberi in un Ikea Store? “Happy inside”

Ikea Happy InsideCosa mai possono combinare 100 gatti lasciati liberi in uno store Ikea?
E’ questa la base della campagna “Happy inside” di Ikea UK di qualche tempo fa, una vera celebrazione felina del brand svedese.

100 gatti, guardati a vista dai loro proprietari, sono stati lasciati liberi nello store di Wembley: ne è nato un interessante esperimento social-felino di convivenza e di difesa territoriale.

La campagna di Ikea ha coinvolto anche una pagina Facebook (con 23mila fan) ed un catalogo del tutto particolare e “felinocentrico“.

Questo il video del making-of:

E questo lo spot finale:

Advertising Agency: Mother London
Creative Directors: Mark Waites, Robert Saville, Stephen Butler, Feh Tarty
Copywriters /Art Directors: Tim McNaughton, Freddy Mandy, Joris Philippart, Cat Howarth
Production Company: Stink, London
Director: Mark Pytlik

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Ford Focus: due lottatori di Sumo contro le portiere delle altre auto… [video]

Quanti di noi si sono trovati in una situazione analoga?
Parcheggio stretto, porta contro porta e l’inevitabile ‘segno’ su una o entrambe le portiere…

Ford, nell’ambito della campagna Go Further, ha creato questo video decisamente spiazzante.
Non solo il parcheggio è molto scomodo ma i passeggeri sono decisamente oversize: due autentici lottatori di Sumo.

L’effetto tra gli altri guidatori è devastante: quasi certi di aver subito un danno alle loro portiere scoprono che… grazie al Ford Door Edge Protection non è accaduto nulla.

A parte il video, molto ben giocato tra ironia e dramma, c’è da chiedersi perchè tutte le auto non abbiano un dispositivo simile

Brillante, cool!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Incontri ravvicinati con gli alieni? Si ma non con i Kellogg’s Crunchy Nut [Spot TV]

L’agenzia Leo Burnett di Londra ha realizzato per Kellogg’s questo Spot TV che, saccheggiando in modo molto furbo e simpatico da decine di fonti Sci-Fi, propone il tipico scenario da Area 51, campo di grano (!) ed alieni presumbilmente buoni che fuggono spaventati di fronte ad un rumore sospetto…

Lo stesso ingordo colpevole era protagonista anche del precedente spot dei Crunchy Nut che era, in quel caso, una vera rivisitazione di una nota scena di Jurassic Park…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Spot Evian Baby Dance: idea geniale, praticamente un gioco da bambini

Un video che è giá diventato cult su Youtube.
Camminare scoprire un bambino dentro di noi (o solo riflesso)?
Lo spot Evian riesce a raccontare una storia completa e con un ritmo coinvolgente,

Tuttavia, questo non è che una delle campagne di Evian che hanno come protagonisti i bambini.

Già nel 2009, la campagna Evian Roller Babies, ebbe un successo planetario davvero unico.

In un’intervista con ADWeek, Rémi Babinet, Executive Creative Director dell’agenzia BETC che ha curato questi spot, racconta il concept alla base del video.
Del resto il rapporto tra bambini ed Evian è molto stretto e di lunga data:

“The babies are true to our story and heritage”

dichiara Laurent Houel, Global Brand Director di Evian.

La campagna non si ferma qui: la nuova idea si chiama Let’s Baby Dance e si propone di creare il video più lungo della storia (al momento di scrivere siamo a 10 ore e 52 minuti) ed è fortemente social&viral.
Tramite la webcam del nostro computer (via Flash) oppure un’App gratuita per iOS, è possibile partecipare e metterci la faccia, inserendo alcuni fotogrammi in cui balliamo con un corpo ‘baby’ sovrapposto al nostro sulla base di Words di Nina Hagen.

Evian Lets Baby Dance

Che sia il prossimo tormentone dopo Gangnam Style e Harlem Shake?

Per chiunque voglia provare questo il sito e l’App per iOS può essere scaricata da iTunes (solo USA… purtroppo).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Adidas Boost a Milano: il video mapping 3D più grande mai realizzato in Italia

Adidas ha celebrato la nuova tecnologia Boost a Milano con il video mapping 3d più grande mai realizzato in Italia.
Un luogo simbolo di Milano prende vita e svela la sua vera forma, la tecnologia Boost.

Guardate il video e scoprite che cosa è successo nel corso dell’evento “adidas Boost Milano“.

Cercate anche su Twitter con l’hashtag #boostmi.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)