Video Mapping 3D su Castel Sant’Angelo a Roma per la premiere della Sony Playstation 4

Sony Computer Entertainment Italia ha scelto la facciata di Castel Sant’Angelo per uno spettacolo di videomapping veramente unico per presentare al pubblico italiano la nuova Playstation 4.

Questo video, girato con stoica fermezza da Spartaco, documenta l’evento:

Sono stati utilizzati oltre 400 proiettori architetturali e 120 “teste mobili”; le immagini in grafica 3D digitale ad altissima definizione sono state proiettate sulla facciata esterna del Castello utilizzando potenti media server e le ultime generazioni di proiettori digitali ad alta luminosità.

Un evento davvero unico e realizzato con grande professionalità: l’effetto complessivo è notevole ed il video (seppure lodevole) non riesce a rendere in tutto l’impatto.

Rimane un interrogativo: perchè i monumenti italiani non vengono valorizzati (come accade ad esempio in Francia) con eventi simili un po’ più spesso, magari all’interno di progetti di promozione culturale?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Parodia tutta italiana del video Epic Split di Van Damme per Volvo

Si chiama (giustamente) il Fenomeno e, da ieri, ha pubblicato questa video parodia dello spot Volvo con cui Jean Claude Van Damme ha mostrato al mondo la sua Epic Split.
Il contesto è leggermente diverso, i mezzi coinvolti anche ma l’effetto complessivo è… fenomenale…

Per la cronaca, ecco il video originale di Epic Split di cui abbiamo già parlato:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Mike Tyson fa pace con Holyfield (con il suo orecchio!), Dennis Rodman vola in Corea del Nord: tutto nello spot di Foot Locker

Lo spot pubblicitario di Foot Locker ha debuttato su ESPN come parte di una più ampia campagna promozionale che durerà una settimana, definita Week of Greatness, (la settimana della benevolenza) e contiene diverse scene che regaleranno un sorriso agli appassionati dei vari sport.

Due scene in particolare sono decisamente riuscite:
Mike Tyson restituisce a Evander Holyfield la parte di orecchio ‘tolto’ durante il famigerato incontro del 1997…
Dennis Rodman, dopo aver dichiarato l’amicizia con il leader della Corea del Nord, chiede un biglietto aereo di sola andata per quella nazione…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Doctor Who compie 50 anni e Google lo festeggia con un Doodle

Doctor Who Google Doodle 1

Ebbene si, sono già passati 50 anni dalla prima trasmissione di Doctor Who sulla BBC nel 1963.
Del resto, cosa volete che siano 50 anni per un Signore del Tempo come il Dottore.

Google celebra l’anniversario con uno dei suoi migliori Doodle di sempre: un videogioco ‘vecchia scuola’, un platform in prospettiva isometrica che ci richiede di comporre la parola ‘Google’ raccogliendo le singole lettere in sei differenti scenari e spostandosi, com’è ovvio, con il Tardis.

Doctor Who Google Doodle 2

Dalek e Cybermen sono ovviamente in agguato…

Il gioco è veramente ben fatto, sono ottimi i suoni che accompagnano le varie azioni e si può scegliere uno tra gli undici differenti Dottori, replicati con grande dettaglio.

Il Doodle e l’anniversario precedono di pochissimo un episodio speciale in onda il 23 Novembre dal titolo “Day of The Doctor” che vedrà il ritorno dell’ex Dottore David Tennant, l’episodio finale per l’attuale Matt Smith e l’entrata in scena del dodicesimo Dottore, Peter Capaldi.

Doctor Who Google Doodle 3

Il trailer dell’episodio di Doctor Who è disponibile sul sito della BBC.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Ford Focus: due lottatori di Sumo contro le portiere delle altre auto… [video]

Quanti di noi si sono trovati in una situazione analoga?
Parcheggio stretto, porta contro porta e l’inevitabile ‘segno’ su una o entrambe le portiere…

Ford, nell’ambito della campagna Go Further, ha creato questo video decisamente spiazzante.
Non solo il parcheggio è molto scomodo ma i passeggeri sono decisamente oversize: due autentici lottatori di Sumo.

L’effetto tra gli altri guidatori è devastante: quasi certi di aver subito un danno alle loro portiere scoprono che… grazie al Ford Door Edge Protection non è accaduto nulla.

A parte il video, molto ben giocato tra ironia e dramma, c’è da chiedersi perchè tutte le auto non abbiano un dispositivo simile

Brillante, cool!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Jean Claude Van Damme sfida Volvo Trucks con la sua ‘spaccata’

Volvo Trucks ha voluto dimostrare la precisione e la stabilità del Volvo Dynamic Steering in un modo davvero particolare: utilizzando la celeberrima spaccata di Jean Claude Van Damme.

Un Van Damme impassibile rimane in equilibrio tra due autocarri che procedono a bassa velocità, appaiati e… in retromarcia.
Con precisione quasi millimetrica i due TIR si allontanano tra di loro quel tanto che basta per permettere al temerario belga di rimanere in equilibrio grazie, per l’appunto, alla celebre spaccata (#theepicsplit)

Il video è stato girato in un’unica sequenza in una pista per aerei in Spagna, all’alba; regia di Andrea Nilsson.
La colonna sonora è di Enya – Only Time.

Volete qualche info di più? Ecco un bel ‘making of’ che spiega molto della preparazione di questo video:

[Fonte: Volvo The Epic Split]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Droni su Venezia? Si ma non per scovare nemici… solo per scoprire nuovi punti di vista della città

Team BlackSheep Video DronesA Venezia non arrivano solo turisti dalla Germania: ora anche supertecnologici, leggerissimi (e relativamente economici) droni dotati di videocamere HD.

Il Team BlackSheep ha pubblicato da poco su Youtube un video in cui presenta numerose riprese effettuate con i propri migliori droni nella città di Venezia.

Riprese uniche, incredibili (aldisopra della punta del campanile di San Marco…), tutte effettuate con gli stessi droni che i tedeschi di BlackSheep vendono online.

Nemmeno in Assassin’s Creed si era vista una cosa simile…

Rimane il solo dubbio: ci sono forse regolamenti e saranno necessari particolari permessi per effettuare riprese aeree di questo tipo?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Incontri ravvicinati con gli alieni? Si ma non con i Kellogg’s Crunchy Nut [Spot TV]

L’agenzia Leo Burnett di Londra ha realizzato per Kellogg’s questo Spot TV che, saccheggiando in modo molto furbo e simpatico da decine di fonti Sci-Fi, propone il tipico scenario da Area 51, campo di grano (!) ed alieni presumbilmente buoni che fuggono spaventati di fronte ad un rumore sospetto…

Lo stesso ingordo colpevole era protagonista anche del precedente spot dei Crunchy Nut che era, in quel caso, una vera rivisitazione di una nota scena di Jurassic Park…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: -1 (from 1 vote)

iBed: un motivo in più per fare colazione a letto con cappuccino, brioche e… iPad

ibed ipadDella serie: “Un nome, un destino”… i perfidi inventori di gadget per iPad hanno colpito ancora (ed è un colpo bassissimo).

Ecco a voi iBed, il prodotto che sicuramente ci mancava; insomma, la scusa definitiva per fare una colazione a letto molto cool con l’iPad, ovviamente.

Acquistando iBed online per (sole) 12 sterline (batterie e cappuccino non inclusi), avrete un appoggio morbido, con apposita scanalatura per iPad, per non dover mai più fare colazione senza tablet.

Anche se il libretto delle istruzioni non lo specifica, potremo anche seguire un film o un programma TV con ricca dotazione di pop-corn mentre commentiamo sui social network, proprio come impone il crescente trend della social TV.

[Via ScienceMuseumShop UK]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)